ECONOMATO E AMMINISTRAZIONE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

News

5 dicembre 2017

Codice L.E.I. ed enti ecclesiastici

Una recente normativa dell’Unione europea, introdotta con fonte secondaria, merita di essere segnalata in quanto, nonostante il carattere settoriale, potrebbe interessare anche l’attività degli enti ecclesiastici o almeno di una parte di essi. Pubblichiamo in allegato il testo di una Nota dell’Osservatorio Giuridico-Legislativo della CEI.

31 agosto 2017

Nuove modalità di erogazione e rendicontazione 8xmille

Nuove modalità di erogazione e rendicontazione delle somme 8xmille di competenza di ciascuna Diocesi La determina della CEI assunta in maggio 2016 (allegato 1) ed ora ufficialmente in vigore, impone un’attenta regia da parte cdi ciascuna Diocesi, con la finalità di renderla effettivamente operativa, con caratteristiche di snellezza procedurale e di efficace coinvolgimento degli Enti […]

12 luglio 2017

Una firma, migliaia di opere

Campagna di comunicazione 8xmille della Conferenza episcopale italiana ‘Chiedilo a loro’, con un focus su nove interventi compiuti in Italia e nei Paesi in via di sviluppo.

13 giugno 2017

Corso SidiOpen “Moduli per amministrazione diocesana”

A settembre il prossimo Corso rivolto agli incaricati diocesani che si occupano di amministrazione diocesana.

6 giugno 2017

“IfeelCUD” lascia il posto a “TuttixTutti”.

“Quest’anno vincono tutti” è la promessa del nuovo concorso rivolto alle parrocchie “TuttixTutti” che prende il posto di “ifeelCUD”.

6 giugno 2017

Ripartizione 8xmille 2017

La 70ª Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana ha preso atto che, come comunicato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (1), la somma relativa all’8xmille dell’IRPEF assegnata alla Chiesa cattolica per il 2017 risulta pari ad euro 986.070.639,38 determinati da euro 1.012.493.224,92 a titolo di anticipo dell’anno 2017, ed un conguaglio sulle somme riferite all’anno […]

5 giugno 2017

Offerte Insieme ai sacerdoti

Bilancio definitivo: anno di svolta 2016 ed il 2017 cresce ancora